Iscriviti alla newsletter se vuoi ricevere esclusive scoperte ed ispirazioni per lo shopping in formato bambino (ma anche viaggi, libri e molto altro ancora).
Zapisz Zapisz

Affari al mercato, con un po’ di fantasia

Per fare buoni affari serve una buona dose di fantasia, lasciare a casa il preconcetto “è da maschio” o “è da femmina” e i ragionamenti del tipo “ma se è una tovaglia non posso usarlo come coperta”: quello che ti piace è esattamente quello che vuoi che sia.

Faccio un esempio per entrare nello specifico: una delle copertine delle mie figlie che amo di più è fatta totalmente a mano con l’uncinetto, pagata 3 Euro a una bancarella di centrini antichi e nonostante ci fosse un cartello gigante con scritto CENTRINI e fosse evidentemente un formato da copritavolo, appena l’ho visto per me era una bella, bellissima coperta. L’abbiamo usata come copertina per la culla, come parasole poggiato sulla cappottina del passeggino (qui dava il meglio di sé, riparando dal sole diretto ma lasciando filtrare luce e aria) e infine come copertina per il lettino, da usare quando le temperature iniziano ad abbassarsi, ovvero adesso.

Ho acquistato cardigan e pullover da maschio (molto spesso) perché è verissimo che da femmina si trovano molte più cose, ma spesso a fine saldi si possono trovare occasioni da maschietto davvero imperdibili, tipo un cardigan di lana adorabile pagato soltanto 5 Euro!

Quando abitavamo a Roma il mercato giornaliero di via Metauro per noi era un appuntamento fisso: tutte le volte che passavamo in zona un giro lì era d’obbligo e non sono mai e dico MAI andata via senza aver trovato qualcosa da comprare.

Ninakina_mercato_metauro_RomaLa bancarella di abiti usati (spesso pari al nuovo) era la mia certezza, un capo 3 Euro, 2 capi soltanto 5 Euro. Credo sia successo solo una volta di non essere riuscita a trovare qualcosa che potesse piacermi. Ho acquistato un vestitino DPam pari al nuovo che piace a chiunque lo veda, un abitino di lana fatto a mano comprato quando Ginevra ancora ci cascava dentro, ma per quest’anno è perfetto e non vedo l’ora di farglielo indossare e tantissime altre cose ancora.

Altro trucco per fare ottimi affari è non arrendersi di fronte alla taglia: trovi un vestitino troppo carino taglia 4 anni e tua figlia ne ha 2? Poco importa quando costa così poco, la tua bambina crescerà e avendolo dentro l’armadio ogni tanto potrà provarlo, magari veste poco e potrai metterglielo anche prima del previsto!

In questo mercato ho acquistato anche la copertina/uncinetto di cui parlavo prima che in tanti nel mio profilo Instagram (se non mi segui anche lì, fallo) hanno voluto sapere da dove venisse. Ho già scritto che l’ho pagata 3 Euro?

Purtroppo tutte le bancarelle, tranne quella dell’usato e poche altre (tra cui la bancherella di libri e dvd tanto amata da Ginevra), sono presenti a rotazione: non hanno perciò un giorno fisso e va perciò a fortuna, se ne avete potrete trovare la bancarella con scarpe di marca da bambino a soli 25 Euro.

Non mi resta che dirvi in bocca al lupo e, se vi capitasse di passare di lì e ci fosse qualcosa di troppo carino, non importa la taglia (ho acquistato anche una tutina 0/1 mese poco tempo fa, era una vera occasione, fosse mai che avessi un altro figlio!) scrivetemi subito, per gli affari io sono sempre pronta!

Se anche voi siete appassionate di occasioni e siete di Milano non potete perdervi due bellissimi mercatini dell’usato. Ne ho parlato qui e qui

2 Responses
  • Avatar
    Angela00
    22 . 09 . 2015

    Mai trovato cose del GUFO al mercato, tu conosci mercati con merce firmata a poco prezzo in provincia di Genova?

    • Avatar
      elisa
      23 . 09 . 2015

      Mi dispiace Angela ma, per adesso, non conosco mercati nella provincia di Genova. Se ne scoprirai di interessanti, fammelo sapere 😉

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *