Iscriviti alla newsletter se vuoi ricevere esclusive scoperte ed ispirazioni per lo shopping in formato bambino (ma anche viaggi, libri e molto altro ancora).
Zapisz Zapisz

STILE GIAPPONESE FORMATO MINI

Lo stile giapponese nell’abbigliamento, ultra minimale e delicato mi è sempre piaciuto tantissimo. Da quando ho delle bambine e, soprattutto, da quando ho aperto il blog sono sempre alla ricerca di marchi diversi che possano seguire i nostri gusti ed esigenze ma soprattutto la loro crescita.

Ebbene sì, crescendo i nostri bambini saranno sempre più decisi su cosa vogliono e cosa non vogliono proprio indossare

e i loro gusti molto spesso non coincideranno con i nostri perciò dobbiamo trovare delle tecniche.

Le mie tecniche più vincenti sono due

  • Seleziono cosa può stare nel loro armadio, eliminando capi ormai piccoli, fuori stagione o che proprio non mi piacciono, perché saranno sicuramente la loro prima scelta e mi è bastata una mattinata a convincere Carolina che non poteva uscire con un vestito 12 mesi che arrivava all’ombelico per fare pulizia generale!
  • Mi appunto più marchi di stili differenti così da trovare sempre il capo giusto per ognuna delle mie bambine. C’è quella che odia i jeans e quella che non sopporta le cose aderenti ma questo non vuol dire eliminare categoricamente determinati capi ma basterà scegliere l’alternativa che fa per loro (tipo il rapporto conflittuale di Ginni per i Jeans che è diventato amore dopo aver conosciuto il modello perfetto per lei, ne ho parlato qui)

Durante questa mia continua ricerca mi sono imbattuta in molti marchi asiatici, e non parlo di made in China ma di capi sartoriali Giapponesi e Coreani che per la maggior parte però non rivendono in Europa.

Questo vuol dire che dobbiamo dimenticare lo stile giapponese che ci piace tanto? Assolutamente no, possiamo giocare a riprodurlo con capi facilmente reperibili anche dal nostro paese.

Se anche voi, come me, amate lo stile giapponese in formato mini (ma in realtà sarebbe perfetto anche per noi mamme) il look che propongo oggi fa davvero al caso vostro!

Reputo questo abbigliamento perfetto soprattutto per le bimbe in fase di crescita

ovvero nel periodo che parte dalle elementari, in cui tendono a rifiutare o a non essere proprio più adatte a vestiti tutto punto smock e fiorellini.

Essere comode è sempre una loro priorità ma questo vuol dire trascurare lo stile? Assolutamente no.

Non adoro parlare di abbigliamento per bambini utilizzando termini come stile, moda, fashion etc perché son bambini e trovo giusto che non seguano schemi e mode di alcun tipo. Utilizzo questi termini per essere il più chiara possibile ma lungi da me voler trasformare delle bambine in piccole fashioniste!

Penso solamente che, insegnare loro fin da piccoli, ad aver cura di loro stessi possa insegnargli a non essere trasandati, a non trascurarsi e ad aver cura del loro aspetto soprattutto per un loro piacere personale.

Se questo vuol dire mettere sempre la felpa o dei vestitini benissimo così ma accompagniamoli nella scelta, seguendo sempre la loro indole.

Se vostra figlia è piuttosto sportiva, preferendo pantaloni a vestiti e volete un’alternativa un po’ più “sofisticata” da proporle, lo stile giapponese può essere quel che fa per voi.

  • Cappottini
  • maxi sciarpe
  • jeans e pantaloni abbondanti e mai scomodi
  • bluse morbide
  • maxi golf in lana
  • vestiti ultra minimal abbinati a calzamaglia pesante tinta unita o leggings morbidi

Questi i capi che nello stile giapponese fan da padroni.

L’abbinamento di oggi trovato casualmente su Pinterest me lo scaricai mesi fa per ricercare i singoli capi per Ginni, che sta crescendo a vista d’occhio e che non è proprio tipa da pantalone, ma che potrà tornarle molto comodo con l’inizio delle elementari. Questi i capi in sostituzione per un look in stile Giapponese tutto occidentale!

stile giapponese abbigliamento bambini look trendy

  1. Sneakers Adidas, messe in sostituzione delle All Stars in foto per facilitare la chiusura ai bambini che vogliono essere autonomi ma che ancora non sanno allacciarsi le scarpe. Euro 56,00
  2. Pullover 100% Lana del fantastico brand KETIKETA, (scontato in questi giorni) Euro 93,60
  3. Bandana senza tempo nella versione Blu scuro Euro 11,00
  4. Jeans larghi senza bottoni Bababu Euro 35,00

Ovviamente potete riprodurre questo stile nei colori che preferite o con pullover/blusa di altri marchi o materiali e sostituendo le scarpe con delle fini scarpe da tennis Bensimon o intramontabili All Stars come in foto.

Adesso ditemi che di questo stile giapponese non ve ne siete innamorati anche voi!

Un click nelle foto qua sotto per vedere i capi da vicino, chiedere informazioni e procedere con l’acquisto.

Se avete altre richieste su esigenze particolari, capi che non riuscite a trovare eccetera, potete scrivermi qui

 

Xo Elisa

prodotti correlati

Acquista STAN SMITH ADIDAS

Acquista PULLOVER 100% LANA

Acquista BANDANA BLU

No Comments Yet.

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *